0 00 2 min 4 anni 28

“Abbiamo intrapreso un preciso percorso politico partendo da Palazzo Caracciolo, con l’evento ‘Verso gli Stati Generali del Centrodestra in Campania’, proseguiremo con l’appuntamento di ottobre ad Ischia per arrivare entro fine anno agli Stati Generali del Centrodestra in vista delle Politiche del 2018 che, siamo convinti, ci daranno grandi soddisfazioni soprattutto al Sud e in Campania”. Così Antonio Pentangelo, Coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli, a margine dell’Assemblea degli Amministratori di Forza Italia della provincia di Napoli svoltasi questo pomeriggio nella sede del Coordinamento regionale del partito a piazza Bovio, a Napoli, presenti i dirigenti politici del Coordinamento regionale campano, “ma soprattutto – tiene a sottolineare Pentangelo – almeno un centinaio tra consiglieri comunali, assessori e sindaci di Forza Italia della nostra provincia, vero esempio di buon governo sui territori, pronti a raccogliere e rilanciare le sfide che ci attendono e a contrastare, da unica e vera opposizione di governo, le politiche dissennate del Governo della sinistra e della Regione di De Luca”.
“Quello di oggi, per la straordinaria partecipazione e l’eccezionale passione politica, – ha sottolineato il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro – rappresenta un test assolutamente positivo dello stato di salute di un partito sempre più radicato sui territori, sempre più inclusivo e attento ai giovani, che vanta la classe dirigente più numerosa e competente d’Italia, pronta a schierarsi al fianco del Presidente Berlusconi per vincere la sfida delle Politiche e ridare finalmente un governo vero ed efficiente al Paese”.