0 00 1 min 5 anni 121


“L’improvviso stato di agitazione proclamato dai lavoratori della Circumvesuviana a poche ore dallo sciopero di ieri è la prova evidente della sostanziale incapacità del management Eav di gestire normali relazioni sindacali, insufficienza che, purtroppo, si riverbera sul servizio con gravi disagi per l’utenza”. Lo afferma la Presidente della Commissione Sburocratizzazione della Regione Campania, Maria Grazia Di Scala (FI), per la quale “Il tentativo di derubricare a mero incidente di percorso un disagio oramai quotidiano o, peggio ancora, di scaricare le proprie responsabilità sui lavoratori o sui sindacati, non è né credibile né accettabile”. “La convocazione in Commissione dei vertici Eav sulla mancata attuazione del Piano di Efficientamento – conclude Di Scala – sarà dunque l’occasione per fare chiarezza anche su questo”.