0 00 3 min 2 mesi 351

MADDALONI – Un successo, oltre ogni aspettativa. La prima giornata del Maddaloni Sport Experience ha visto una partecipazione di gente e pubblico davvero inaspettata.

«E’ stato un vero successo – afferma raggiante Caterina Ventrone, assessore allo sport e alla cultura – un pienone di gente, sia tra i partecipanti alle diverse discipline, sia come pubblico. Moltissimi giovani di comuni limitrofi sono giunti a Maddaloni per partecipare o assistere all’evento e ciò non accadeva da tantissimi anni».

Maddaloni Sport Experience è uno degli eventi attesi nell’ambito dell’Estate Maddalone; organizzato dall’Opes Italia, si compone di tornei di Beach Soccer, Basket 3vs3, Calcio Tennis e Beach Volley. Come è ovvio immaginare, cambia la location che diventa l’area mercatale di via Matilde Serao, teatro di tutte le sfide negli sport tipici dell’estate.

«Proprio chi giungeva da fuori – continua Ventrone – è rimasto entusiasta dell’iniziativa. Stiamo avendo tantissimi complimenti dai cittadini dei comuni vicini. Tutto ciò dimostra che la nostra Città ha un grosso potenziale, troppe volte inespresso. Il Comune supportando iniziative del genere dà proprio questa possibilità: in queste occasione la Città dimostra da una parte il suo vero potenziale, dall’altra di avere tanta voglia di riprendere a vivere».

L’arrivo a Maddaloni di tanti giovani provenienti dai paesi vicini ha riportato la città calatina al centro del comprensorio proprio come lo era diversi anni fa, richiamati da sia dall’organizzazione dell’Opes Italia, sia da calendario di iniziative promosse dalla giunta De Filippo.

«La politica da sola, però, non basta – spiega la delegata allo sport -; quando in supporto arriva dall’associazionismo che rappresenta una grossa risorsa sul territorio, tutto diventa possibile. E’ però solo la partecipazione dei cittadini ad essere fondamentale per riuscirci. E’ un meccanismo unico, proprio come quelli meccanici: se c’è qualcosa che non va si inceppa l’intero ingranaggio».

E’ innegabile poi che eventi simili possano rappresentare un vero e proprio traino. «Maddaloni Sport Experience sta dimostrando – conclude Ventrone – che Amministrazione Comunale e Associazionismo, nel caso specifico l’Opes Italia, possono rappresentare la svolta: lo sport può essere considerato un binario privilegiato per la crescita e il cambiamento. Ciò è dimostrato proprio dalla grande partecipazione di gente sia come pubblico ma anche come partecipanti ai tornei. E l’intero ingranaggio riesce a mettersi in moto; eventi simili possono rappresentare anche il volano per l’economia maddalonese che già nell’immediato potrebbe trarne il giusto ritorno. Maddaloni torna ad essere fulcro dell’intera area a sud est del casertano».