0 00 6 min 3 mesi 228

Tra green pass, numeri COVID da tenere costantemente sotto controllo e regole da rispettare, l’estate italiana 2021, ricca di dolcissimi trionfi sportivi, segna sicuramente una rinascita per il mondo dello spettacolo e della cultura. Lungo lo stivale sono tantissimi gli eventi di prestigio che si succederanno nei prossimi giorni con la presenza di nomi altisonanti che arricchiranno festival e rassegne. La Nord a Sud un’estate itinerante che può essere scandita da un calendario fittissimo di proposte. Per i lettori della Campania (e non solo) che si sposteranno in questi giorni proviamo a dare qualche sano consiglio iniziando da Bergamo dove è in corso “Lazzaretto 2021”, secondo anno di rassegna per un cartellone ricchissimo che spazia dal teatro al jazz all’interno di una cornice mozzafiato (CLICCA QUI PER IL SITO UFFICIALE). Al Lazzaretto di Bergamo sono sicuramente da segnalare due date: il 18 agosto l’attore-cabarettista Max Pisu, in uno spettacolo multiforme che affronta e smaschera la quotidianità alternando fantasia e reale vissuto in una chiave, come al solito, surreale e divertente. Tanti i temi toccati. Tra questi, il rapporto genitori-figli. E poi loro, i bambini, che crescono in quell’incrocio pericoloso tra scuola, amicizie “ad alto rischio” e problemi adolescenziali, conditi da tatuaggi, piercing, creste di gel e fidanzatini… a vita bassa. Ci si riconosce, i ragazzi come gli adulti.  Non mancherà̀ l’inseparabile Tarcisio che tra le innumerevoli peripezie quotidiane, ci racconta nuove avventure.

Raphael Gualazzi protagonista con la sua musica il 26 agosto a Bergamo

Il 26 agosto, invece, grande musica con il live di Raphael Gualazzi per un affascinante viaggio in note in compagnia di un artista formidabile e sempre sorprendente che, con il suo inseparabile pianoforte, farà rivivere vecchi e nuovi successi toccando tutti i generi musicali. Da Bergamo si scende verso il centro Italia, nella capitale storiche delle vacanze italiane. Al GRAND HOTEL di CERVIA, un palcoscenico che ritorna alla sua città con un’anima nuova che farà vivere l’emozione dei suoi spettacoli in un’ambientazione magica, unica e romantica, quella de Blek 2.10 (Lungomare Gabriele D’Annunzio 210). Le Jardin del Grand Hotel Cervia ospiterà ogni settimana una serie di appuntamenti tra cinema, cultura, musica, cene speciali e grandi eventi al femminile (CLICCA QUI PER IL SITO UFFICIALE CON TUTTI GLI EVENTI). In copertina gli appuntamenti “in rosa” con delle assolute protagoniste del nostro tempo. Il 14 agosto dinner-show con Orietta Berti, protagonista assoluta sia a Sanremo2021 che dell’estate musicale, grazie a “Mille”, il tormentone che la vede duettare con Fedez ed Achille Lauro.

Anna Maria Barbera: l’attrice siciliana nota al grande pubblico per il personaggio di Sconsolata

Il 20 agosto, ancora una cena con un’ospite speciale: Anna Maria Barbera, l’indimenticata Sconsolata di tante stagioni televisive di “Zelig”, nonché protagonista di commedie cinematografiche di successo. Una serata spensierata dove si toccheranno tanti temi con la leggerezza, la spensieratezza e l’originale filosofia di Sconsy. Il 27 agosto, invece, il Grand Hotel di Cervia diventerà discoteca per una notte con l dj set d’eccezione di Jo Squillo, icona del mondo della notte e della moda.

Jo Squillo tra le protagoniste femminili al Grand Hotel di Cervia

Il viaggio tra le proposte di questa estate italiana di rinascita non poteva che concludersi tra le meraviglie del Sud. Ci spostiamo in Puglia dove il Gargano diventerà capitale della cultura durante tutto il mese di agosto grazie a due bellissime manifestazioni come “TUTTI LIBRI” e “FESTIVAL DEI GIORNALISMI”, presentazioni ed incontri con protagonisti grandi autori, giornalisti e personalità della cultura e dello spettacolo. Un calendario fittissimo di appuntamento in quel di Peschici (in Piazza Pertini alle ore 21.30) dove segnaliamo l’appuntamento-evento di martedì 17 agosto quando, sempre a Peschici, Giuliano Sangiorgi – leader del gruppo rock Negramaro – dialogherà con il giornalista Gino Castaldo, per parlare di musica e presentare il suo ultimo romanzo, “Il tempo di un lento”. A coronare un’estate di grande profilo culturale arriva il FESTIVAL GARGANO DEI GIORNALISMI,voluto da Michele Sementino, sindacodi Vico del Gargano (FG), dal suo assessore Raffaele Sciscio e dal sindaco di Peschici Franco Tavaglione, ideato e diretto da Michele Afferrante,cheriunisceil Premio Trabucco in difesa dell’ambiente di Peschicie il Premio Gargano di Giornalismo Vincenzo Afferrante di Vico del Gargano.

Niccolò Agliardi, autore di grandi successi musicali e scrittore: tra i protagonisti degli incontri culturali in Puglia

Appuntamento importante fissato per venerdì 20 agosto e vedrà salire sul palco di Piazza Pertini alle ore 21.30, il giornalista e conduttore Patrizio Roversi, Sara Segantin (attivista ambientale, fondatrice di FridaysforFuture in Italia e autrice del romanzo “Non siamo eroi”, Fabbri Editori) e Max Paiella, comico, cantante e imitatore, ospite fissodel Ruggito del Coniglio (Radio2). A condurre la serata Chiara Giallonardo.Il secondo e ultimo appuntamento di agosto sarà sabato 21 agosto in Piazza San Domenico a Vico del Gargano (FG) alle ore 21.00 quando si svolgerà la settima edizione del “PREMIO GARGANO DI GIORNALISMO Vincenzo Afferrante”. La serata, condotta da Michele Cucuzza, vedrà sul palco il giornalista e conduttore del TG1 Francesco Giorgino, il cantautore e compositore Niccolò Agliardi – vincitore del Golden Globe 2021 per migliore canzone originale Io sì (Seen), brano scritto insieme a Laura Pausini e Diane Warrene – e il critico e storico dell’arte Vittorio Sgarbi. Bergamo, Cervia, Gargano: da Nord a Sud, la cultura e lo spettacolo si rimettono in moto a contatto con il pubblico.