0 00 2 min 3 mesi 216

Primo atto ufficiale per il campionato di Eccellenza 2021/22 con la composizione dei gironi recentemente ufficializzati dal Comitato Regionale Campano. Il Presidente Carmine Zigarelli riprende da dove aveva lasciato riservando al massimo campionato di calcio regionale tre gironi da quattordici squadre. Una novità assoluta che nella passata stagione è durata lo spazio di un amen prima dello stop ai tornei causa emergenza sanitaria e del conseguente format rivoluzionario andato in scena a primavera. La Maddalonese è stata inserita nel girone B, un raggruppamento dove non mancano gli spunti all’appello. Dai derby casertani con Albanova e Mondragone alle trasferte isolane con Forio, Barano ed Ischia. Piazze storiche e con il dichiarato obiettivo di puntare al grande salto come Napoli United (del neo allenatore Diego Armando Maradona jr.) e Frattese, senza dimenticare Ercolanese e Pianura che stanno definendo gli assetti societari ma che non vorranno sicuramente sfigurare. Nel girone B è stata inserita anche la “ripescata” Neapolis della famiglia La Peccerella che vanta un’esperienza trentennale nel calcio dilettanti sempre ricca di soddisfazioni. A completare il quadro la Nuova Napoli Nord e il Sant’Antonio Abate. Prosegue intanto a ritmo serrato la preparazione della squadra agli ordini dell’allenatore Angelo Valerio, presso il Centro Sportivo “De Lucia” di Maddaloni