0 00 2 min 1 mese 568

MADDALONI- Un’ora di follia e dure proteste in via Caudina. La paura del contagio e di un contatto con positivi al Covid ha paralizzato il traffico nello snodo cruciale della viabilità cittadina. Il fatto è successo ieri ma ne parliamo oggi anche a tutela delle persone coinvolte. Tre persone, probabilmente già alla fine della quarantena fiduciaria, note in quanto gestori di un esercizio commerciale, avevano deciso di uscire o fare shopping. Intanto, l’evento privato è diventato di dominio pubblico perché sono stati chiamati i Carabinieri per verificare l’effettivo rispetto delle normative anti Covid, anche alla luce della recente obbligatorietà del green pass per accedere a diversi servizi. Dall’episodio è nata una vivace discussione che ha calamitato l’attenzione di un intero rione. Traffico rallentato, capannelli e lunghe discussioni. Sul posto sono giunte due ambulanze. Ma i sanitari hanno lavorato invece per prestare le cure ad una anziana presente che ha accusato un leggero malore.