0 00 2 min 1 mese 270
“La preoccupazione per chi lo sostituirà talora fosse privo delle capacità gestionali del direttore che va in pensione”

di Mario Barbato. Ho appreso dal “Giornale News ” della messa in pensione del Direttore dei servizi Cimiteriali geometra Andrea Nuzzo.

Mi corre l’obbligo di ringraziarlo a nome personale e sicuramente a nome di tutti i cittadini che lo hanno conosciuto nell’ambito della sua funzione.

Persona AMICA e disponibile in ogni circostanza ed evenienza che si potesse presentare in occasione del servizio.

Sollevando e alleviando chicchessia dalle incombenze nel momento di tristezza funebre.

Grazie Andrea, per aver prestato, con dignità, abnegazione e dedizione ad un servizio non sempre cristallino, opponendoti, quando è capitato, all’ingiuria altrui contro i malviventi e qualche amministratore non degno di essere chiamato tale, mettendo a rischio la personale incolumità fisica e morale.

Goditi la tua giusta pensione.

La mia preoccupazione è per chi lo sostituirà se non avrà le sue capacità di snellezza burocratica e che, proprio a causa di tale burocrazia, si formeranno le file di salme da essere inumate.

Andrea Nuzzo