0 00 2 min 1 mese 141

«Il restyling del cimitero prende sempre più forma: con determina 561 dell’15 ottobre scorso, infatti, sono stati affidati i lavori per la manutenzione dell’ingresso del camposanto e quelli per la messa in sicurezza del cornicione della cappella dell’Annunziata. Non solo, nella scorsa settimana, sono stati ultimati i lavori di collaudo del nuovo cimitero tanto è vero che, in queste ore gli uffici stanno contattando i cittadini per la consegna dei loculi. Tali atti chiudono un importante lavoro amministrativo che ho condotto in questi anni da assessore delegato in piena sinergia con il nostro sindaco Angelo Marcucci i cui sviluppi continuerò a seguire con la stessa attenzione e la stessa dedizione nella veste di consigliere di maggioranza». A dichiararlo è Pietro Civitillo che rimarca il suo impegno in favore dei cittadini di Alvignano anche fuori dalla giunta. «Ho sempre creduto nel lavoro di squadra – ha aggiunto – e quando arrivano i frutti per la nostra comunità di tale impegno sono felicissimo. Da quando ci siamo insediati, infatti, sono riuscito a migliorare con interventi risolutivi le condizioni del nostro camposanto dando decoro e dignità al luogo sacro del nostro paese. Così come il sindaco ha avuto l’intelligenza e la capacità di chiudere l’iter sulla cappella dell’Annunziata e l’ingresso del cimitero, alla stessa maniera sono certo che procederà ad installare nuovi punti d’illuminazione pubblica rispettando il programma approvato dalla giunta. I cittadini ci chiedono di dare decoro al nostro cimitero e noi abbiamo il dovere di accontentarli». Il tema del decoro è molto caro a Civitillo che sollecita al sindaco un miglioramento dell’igiene urbana delle zone agricole, periferiche e del centro. «Non sfuggiranno al sindaco le segnalazioni che arrivano dai cittadini all’amministrazione – ha spiegato – così come sono certo che ha già pronte le soluzioni per affrontare tali problemi».