0 00 1 min 2 mesi 148

Contrasto all’inquinamento ambientale per i Carabinieri della Compagnia di Ischia. A Procida i militari della locale stazione hanno controllato un fondo agricolo di 10mila metri quadrati. Denunciato a piede libero il legale rappresentante di una ditta edile locataria del terreno. L’uomo aveva realizzato nel tempo una discarica non autorizzata all’interno del fondo composta da rifiuti speciali anche pericolosi. I Carabinieri hanno denunciato anche i 2 proprietari dell’area per mutazione illecita di destinazione d’uso. I 2 avevano dato in locazione il terreno come area ad uso commerciale. I 10mila metri quadrati sono stati sequestrati insieme a tutti gli attrezzi da lavoro che c’erano al suo interno.