0 00 2 min 4 giorni 209

I primi due episodi dell’ultima stagione di “Gomorra” fanno segnare il record di ascolti per la serie di Sky che tra satellite e contatti streaming ha sfondato il tetto del milione di contatti, miglior debutto assoluto registrato negli ultimi due anni da Sky. Primi due episodi che hanno subito proiettato lo spettatore verso la resa dei conti che si concluderà il prossimo 17 dicembre (LEGGI IL NOSTRO SERVIZIO DI PRESENTAZIONE). Tra una Napoli senza padrone e le crudeli atmosfere in Lettonia, è partito l’ultimo spietato confronto tra Genny e Ciro. Intanto, gli attori principali, Marco D’amore e Salvatore Esposito, insieme al produttore Riccardo Tozzi, esprimono la loro opinione sulla soporifera quanta inutile polemiche che ha accompagnato “Gomorra” in questi anni. La serie è stata cattiva maestra per i giovani? La “Gomorra” su piccolo schermo spinge all’emulazione gli adolescenti? Sembra proprio che i protagonisti non abbiano alcun dubbio ed approfittando del debutto della quinta stagione cercano di togliersi anche qualche sassolino dalle scarpre. Nel contempo cresce l’attesa per le nuove puntate di venerdì 26 novembre che riporteranno a Napoli Ciro Di Marzio, ancora una volta più “Immortale” che mai dopo essere scappato dalla prigionia in terra lettone