0 00 2 min 3 settimane 178

Vorrei non darti pace ma turbamento
è una raccolta di poesie d’Amore e d’altri Demoni
Edito da Hamletica, scritto da Claudia Altavilla.

Versi da leggere senza fretta, senza paura,
con il cuore libero da pregiudizi e da censure.
Non troverete rime baciate né linguaggi aulici ed ermetici benché ogni parola sia stata scelta con cura.
Si tratta di pensieri scritti di getto eppure meditati inconsciamente a lungo.
Sono frasi sussurrate piano perché nulla arriva dritto al cuore se viene urlato ai quattro venti.
Sono inni all’amore che possiede e consuma e che il più delle volte non ripaga
Sono poesie oscene perché parlano di dolore, di debolezze, di paura della morte, del tempo che passa inesorabile e lascia i segni sulla pelle e sotto.
Sono frasi delicate che accarezzano con cura e profumano di cose buone,di pane appena sfornato,di lenzuola stese al sole, di rose.
«Sono riflessioni fatte allo specchio – confida l’autrice – guardandosi negli occhi, i nostri ai quali non si può mentire. Sono parole nuove e antiche in cui ci si riconosce e che vibrano per ognuno in modo inaspettato. Sono venute da me ma non sono più per me, sono un dono per chi sa ascoltare».

Il libro è disponibile presso la libreria HAMLETICA in piazza generale Ferraro a Maddaloni oppure presso ClaylArt bottega d’arte in via Nino Bixio 76 a Maddaloni. Per spedizioni in tutta Italia al contattare io 3284227281.

«Non è disponibile presso la grande distribuzione – conclude Claudia Altavilla – perché credo negli individui e non nei colossi che distruggono tutto ciò che è a dimensione umana.
Il vostro passa parola è il veicolo che darà voce a questo libro e alle persone in carne ed ossa che hanno lavorato a questo progetto credendoci ed amandolo intimamente».