0 00 2 min 4 mesi 374

Con determina n 12 del 19/01/2022 sono stati stanziati i fondi economici di sostegno alle attività commerciali di prossimità che erano state oggetto di chiusura o di limitazione a causa della crisi epidemiologica dovuta al Covid 19. Ora sono state ammesse 53 domande e così come da bando avranno un contributo di 300 euro ciascuno . Tra i requisiti fondamentali vi era quello della regolarità con i tributi locali . La misura è interamente assicurata con risorse finanziarie del Comune di Maddaloni e che hanno visto L’ approvazione del bilancio di previsione scorso da parte dei gruppi di maggioranza . L’ assessore ai Tributi Luigi Bove dichiara “L’ amministrazione comunale guidata dal Sindaco Andrea De Filippo ,ha rispettato un altro impegno e cioè quello di dare un sostegno alle attività economiche, presenti in città , e che hanno subito provvedimenti di chiusure a causa del Covid . Tale misura è assicurata interamente con fondi economici del Comune, grazie anche alle proposte e al contributo dei gruppi consiliari di maggioranza che sostengono L’ Amministrazione De Filippo “. Tuttavia Bove fa sapere “sempre d intesa con i gruppi di maggioranza , su indicazione del Sindaco, tra qualche giorno l’ amministrazione comunale pubblicherà un nuovo bando di sostegno economico anche ai venditori ambulanti residenti a Maddaloni e in quanto anche loro hanno subito delle restrizioni a causa del Covid e quindi poi, secondo il bando ed ai criteri indicati , potranno accedere al sostegno economico”.