0 00 2 min 4 mesi 390

MADDALONI-Diventa operativo il bando per la segnaletica stradale, segnaletica orizzontale e verticale. Nei giorni scorsi erano comparse le strisce pedonali, con annessi segnali verticali, su via Libertà. Ora, sono partiti i peri lavori per le strisce pedonali sollevate che funzioneranno da dissuasori di velocità. Ed è solo l’inizio. Come appena i lavori sono cominciati a diventare evidenti abbiamo deciso di ficcare il nasco nel programma.

Vicesindaco Gigi Bove scopriamo le carte. Quale è il programma di intervento?

La progressiva ricostruzione delle segnaletica orizzontale e verticale. Da oltre auna settimana sono cominciati i lavori che proseguiranno senza intralciare la circolazione.

Entrando nel merito. Cosa accadrà?

Saranno fatti altri attraversamenti pedonali protetti in via Libertà ne punti più critici: davanti alle scuole, all’ospedale e presso gli uffici pubblici. Lo stesso accadrà in via Serao presso gli uffici pubblici e in via Colletta.

Solo strisce pedonali?

Anche la segnaletica verticale. E aggiungo soprattutto le rotonde.

Rotonde dove?

La prima rotonda sorgerà all’incrocio tra via Libertà e via Campolongo. La seconda sarà realizzata all’incrocio tra via Colletta e via Serao e sostituirà i dissuasori già posti in opera qualche anno fa a protezione dei pedoni e per incanalare il flusso veicolare.