0 00 2 min 9 mesi 1159

MADDALONI- Trova un portafoglio per terra contenente 600 euro e lo restituisce. Disavventura a lieto fine per una signora. A scrivere questa storia lieta è stato un ragazzo residente nelle case popolari di via Serao. Non è stato sfiorato, nemmeno per un attimo, dalla tentazione di trattenere quei soldi non suoi. Anzi, senza pensarci nemmeno un attimo, il 21enne Pietro Troiano insieme a Michele Lombardi hanno portato immediatamente l’oggetto smarrito ai Carabinieri di Maddaloni. Giusto il tempo dei controlli e la disavventura, per chi aveva smarrito portafogli e documenti, è terminata. La protagonista ha immediatamente chiamato i ragazzi per ringraziarli ed offrire una ricompensa. Più che la restituzione dei soldi, più la fine del disagio e dei problemi dello smarrimento dei documenti, ha colpito la tempestività dell’azione che ha favorevolmente colpito anche i militari dell’Arma sovente alle prese con denunce di smarrimento di portafogli e documenti. Infatti, il commento della signora ne è la testimonianza: “E’ stato un gesto straordinario che mi ha resa felice, non tanto sotto il profilo economico ma per la dimostrazione di umanità che il mondo ancora sa regalare”.