0 00 1 min 5 anni 167

“Ho sempre pensato che le idee, anche quando sono diametralmente opposte alle proprie, debbano trovare uno spazio per essere espresse, ancor più in un’università, luogo di crescita culturale, di dialogo e di confronto. La mia solidarietà e quella della segreteria regionale a Susanna Camusso e Massimo D’Alema, ai quali oggi a Napoli è stato negato un fondamentale diritto costituzionale”. A dirlo è il segretario regionale del Pd Campania, Assunta Tartaglione.