0 00 2 min 8 mesi 190

“De Luca ha talmente in testa solo la sua Salerno che oggi nell’annunciare il suo interessamento nei confronti della provincia di Caserta ha fatto un clamoroso errore. I 400milioni di euro, stanziati nell’ambito del piano regionale di edilizia sanitaria, che si è vantato di aver assegnato solo per l’Asl di Caserta in realtà sono la somma che ha stanziato per la ‘sua’ provincia. Di questi 330milioni di euro sono stati destinati solo per costruire il nuovo ospedale Ruggi a Salerno. A Caserta sono andati, invece, quasi 146milioni di euro. Poi ha continuato ad affermare che durante i sette anni del suo governo ha garantito un’uguaglianza di trattamento tra le diverse province. Non c’è bisogno di ricordare l’incredibile sproporzione attuata dalla Sanità all’Agricoltura, sono i numeri a smentirlo. Ma De Luca abbia almeno la decenza di non venire a prenderci in giro in casa nostra!”. Così il capogruppo Lega e componente Commissione Sanità in Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi.