0 00 2 min 5 anni 148


Si sono tenute ieri le votazioni per la formazione del nuovo ordine degli Infermieri presso il collegio provinciale IPASVI di Caserta.
Tra gli eletti l’ex consigliere comunale e provinciale Enzo Vinciguerra.
Sfiora l’elezione un altro maddalonese, Giacomo Silvestre che, guarda caso, proprio insieme a Vinciguerra è stato candidato con Città di Idee al consiglio comunale alla scorsa tornata elettorale a sostegno di Peppe Razzano.
 
Ecco i quindici eletti nel nuovo consiglio e le preferenze ottenute: Raffaele Ferrantino (506 voti), Raffaele Ciaramella (456), Giacobbe Martino (452), Gennaro Marino (451), Marco Natale (423), Mario Bergaro (392), Maurizio Cecere (366), Ferdinando Chiacchio (360), Giuseppe Prata (352), Antonietta Mastropietro (351), Maria Pia Romano (349), Angelo Giaquinto (341), Gennaro Mona (338), Vincenzo Vinciguerra (325), Francesco Conte (324).
Ecco le preferenze degli altri candidati: Vincenzo Golino (313 voti), Concetta Galasso (305), Eugenio Di Carluccio (303), Michele Cirillo (298), Giacomo Silvestro (298), Luigi Maccarone (384), Cinzia Petrone (279), Angelo Conte (277), Vincenzo Golino ’73 (272), Maria Argenziano (270), Lucia Della Medaglia (262), Francesco Crisci (253), Giacinto Basilicata (252), Caterina Cusano (248), Anna Maria Cardinale (243).
Sono risultati eletti nel collegio dei Revisori dei Conti Nicola Oliva (434), Luigi Di Giovanni (368) Cipriano D’Alessandro (348). Non eletti Elisa Miccolo (326), Roberto Nuzzo (286), Cesare Ragozzino (267), Matteo Marino (254).
Eletto quale componente supplente Luigi Coronella ’72 (346); non eletti Assunta D’Ambrosio (289), Vincenzo Carrrozza (243).