0 00 2 min 2 settimane 129
L’allievo della FI. Club Maddaloni del Maestro Luigi Fiorinelli è tornato sul podio di una competizione internazionale conquistando la medaglia di bronzo

Prima la medaglia d’oro all’Open d’Italia, che si è svolto lo scorso fine aprile nel kata individuale juniores. Poi il terzo posto nella Youth League categoria juniores a Limassol, a Cipro. Momento d’oro per Cristian Villano: il karateka casertano continua la sua preparazione a suon di ottimi risultati verso i prossimi campionati europei di karate che si svolgeranno a Praga.

Sono molto soddisfatto dei risultati, la Youth League per noi ha rappresentato un momento importante, soprattutto per la preparazione atletica in vista dei prossimi importanti impegni”. Commenta così il Maestro Fiorninelli, che prosegue: “Ora abbiamo il raduno nazionale, il prossimo weekend, cui seguirà il pre ritiro nazionale in vista degli europei di Praga che si terranno dal 16 al 18 giugno. Il lavoro svolto finora sta dando i frutti sperati. C’è da migliorare, ma Cristian si sta impegnando tanto considerando che oltre gli allenamenti, si sta preparando per gli esami di maturità”.

A Praga da campione in carica

Ai prossimi europei il classe 2004 casertano dovrà difendere il titolo europeo conquistato in Finlandia nel kata maschile a squadre. Il kata – che significa letteralmente forma, modello – è un combattimento reale con avversari immaginari, in cui si esprimono forza, attenzione, concentrazione e velocità. Rappresenta l’essenza stessa delle arti marziali, racchiudendo in sé lo spirito, la tattica e le tecniche fondamentali del combattimento.