0 00 2 min 2 mesi 142
Nell’aula udienze del Giudice di Pace di Ariano Irpino si parlerà di Tutela delle acque dagli inquinamenti e reati urbanistico-edilizi

Si terrà il prossimo 18 maggio presso l’Aula udienze del Giudice di Pace di Ariano Irpino la seconda giornata di aggiornamento sulle tecniche di polizia giudiziaria forestale ed ambientale rivolte ai Carabinieri della Tutela Forestale.

All’iniziativa promossa dal Procuratore Capo di Benevento Dottor Aldo Policastro e dal Generale di Brigata Ciro Lungo parteciperàil Comandante Provinciale di Avellino, i Comandanti dei Gruppi Carabinieri Forestale e dei NIPAAF di Benevento e Avellino, delle Compagniee di alcune Stazioni Carabinieri Forestale della provincia di Avellino operanti nell’ambito del circondario della Procura di Benevento e delle Stazioni Carabinieri Forestale della provincia del Sannio.

Per l’occasione interverranno i Sostituti Procuratori competenti nei reati in materia ambientale tra cui Giulio Barbato, Assunta Tillo, Patrizia Filomena Rosa eFrancesco Sansobrino.

Gli incontri costituiscono un’occasione importante per fare il punto sugli ultimi orientamenti giurisprudenziali in materia di tutela dagli inquinamenti delle matrici ambientali acque, suolo, aria ed habitat protetti anche alla luce delle recenti modifiche alla Carta apportate dalla legge costituzionale 11 febbraio 2022 n.1, nonchéper approfondire le procedure di accertamento e contrasto ai reati in materia urbanistica, tutela delle acque dagli inquinamenti e bonifica dei siti inquinati alla luce delle nuove linee guida emanate dalla Procura.

Le giornate di studio costituiscono una tangibile testimonianza del costante impegno rivolto dalla Procura di Benevento e dall’Arma dei Carabinieri nella tutela delle importanti risorse ambientali e agroalimentari del territorio del Sannio, dell’Arianese e della Baronia.