0 00 2 min 2 mesi 274
La famosissima foto di Tony Gentile diventa l’immagine utilizzata dal conio

A trent’anni dalle stragi di mafia che sconvolsero l’Italia, il Poligrafico e Zecca dello Stato nella Collezione Numismatica 2022 ha reso omaggio ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, con una moneta da due euro in circolazione in tutti i paesi membri dell’Unione Europea. Un’iniziativa per celebrare i due eroi anti mafia uccisi tra il maggio e il luglio del 1992 con due attentati dinamitardi.

La moneta realizzata dall’artista della Zecca italiana, Valerio De Seta, che ha reso nell’opera, ispirata ad una famosa fotografia di Tony Gentile, un’immagine realistica e quanto mai vivida dei due magistrati, simboli della difesa della legalità e del rispetto delle Istituzioni.

Sul dritto della moneta il volto sorridente dei due giudici, tratto dalla foto scattata da Tony Gentile nel 1992 durante un evento pubblico a Palermo. In alto, ad arco, la scritta “FALCONE – BORSELLINO”; sotto, le date “1992 2022”, rispettivamente anno della scomparsa dei magistrati e anno di emissione della moneta.

COSI’ LA MESSA IN CIRCOLAZIONE DELLA MONETA

La moneta è distribuita nella versione da collezione, dal valore nominale di 2 euro, coniata in fior di conio e in proof, con una tiratura di 12 mila esemplari. La moneta per la circolazione ordinaria conta un contingente complessivo in valore nominale di 6 milioni di euro corrispondente a 3 milioni di monete.