0 00 3 min 3 mesi 355

L’aggiornamento del numero positivi covid è sempre qualcosa che in questi articoli su giornalenews pubblichiamo alla fine. Stavolta siamo costretti a iniziare subito da questa statistica. Il dato tra parentesi è l’aumento dei casi rispetto alla settimana scorsa.

  • Arienzo: 119 (+46)
  • Cervino: 112 (+29)
  • San Felice a Cancello: 272 (+34)
  • Santa Maria a Vico: 319 (+76)

In tutta Valle di Suessola quindi ci sono stati rispetto alla scorsa settimana +185 casi!

Va segnalato anche un decesso in Cervino. Il totale in Valle di Suessola sale a 99. I dati della scorsa Settimana in Valle di Suessola tra Finanziamenti Opere e Feste (giornalenews.it)

Quindi un virus che nonostante l’estate pare ci voglia accompagnare ancora a lungo. Bisogna tener presente che in Settembre cominciano le scuole, si entra in autunno e si rischia pure di entrare in una nuova ondata di contagi.

Non ci sembra però che i comuni stiano adottando contromisure per diminuire il numero dei positivi covid ma pare che stiano adottando l’adagio: “… finché la barca va …”.

Proprio sul punto prevenzione covid l’opposizione tra le altre cose continua ad esseremolto critica nei confronti dell’amministrazione comunale.

Sempre in termini di salute interessante il fatto che in Santa Maria a Vico sono state installate ben dieci centraline per monitorare la qualità dell’aria, in particolar modo per monitorare la quantità di polveri sottili da pm10.

Ma anche in questo caso non ci pare che l’amministrazione comunale voglia creare dei piani con un regolamento. Un peccato visto la sensibilità dimostrata sul tema dall’amministrazione comunale magari non sarebbe di cattiva idea un incontro con l’associazione MoSSCA che da qualche anno, dalla nascita proprio, sta sensibilizzando la popolazione e le amministrazioni su questo tema.

Anche San Felice a Cancello ha delle centraline e un regolamento apposito.

Sempre in tema di salute ad Arienzo riesplode la polemica sulle mosche nonostante le disinfestazioni. ArienzoèTua dalla propria pagina Facebook accusa l’amministrazione adombrando anche l’ipotesi che la ditta incaricata della disinfestazione sia scelta con sistema clientelare. Qui è possibile trovare il post: ArienzoèTua | Facebook

A Cervino una buona notizia riguardante un prodotto per eccellenza quale l’olio d’olivo nasce Il Cervo d’Oro da alcuni imprenditori locali.

A San Felice a Cancello invece approvato dal Commissario prefettizio il bilancio di previsione 2022.

Rimani sempre aggiornato clicca su GiornaleNews – Tutte le notizie in tempo reale