0 00 3 min 2 mesi 300
La dimora è una prestigiosa palazzina di origine borbonica presente all’interno della Fondazione: è provvista di alloggi, stanze-studio, rete Wi Fi e di sale TV

Nel corso dell’anno scolastico 2022/23 sarà attivo il Servizio Residenziale della Fondazione “Villaggio dei Ragazzi”. Il 13 luglio 2022 è stato pubblicato sul sito della Fondazione il relativo bando, che prevede la gratuità del servizio. Da sempre l’Ente maddalonese dispone di un sistema residenziale aperto ai propri alunni, che rappresenta un vanto della struttura. Gli studenti comunitari ed extra comunitari, tra i 14 e i 18 anni, delle diverse scuole dell’Opera calatina (Istituto Tecnico Industriale, Liceo Linguistico, Istituto Professionale Alberghiero, Istituto Tecnico Aeronautico) hanno infatti la possibilità di risiedere 24 ore al giorno e tutti i giorni dell’anno scolastico in un ambiente sano, confortevole ed accogliente. Anche grazie al supporto di educatori e docenti altamente qualificati che li seguono costantemente sia nell’ambito degli impegni scolastici che in tutte le altre attività personali.

La dimora è una prestigiosa palazzina di origine borbonica ubicata all’interno della Fondazione, provvista di comodi alloggi, di stanze-studio, di rete Wi Fi e di sale con TV/DVD. I pasti, preparati prevalentemente secondo la tradizione italiana, vengono serviti nella mensa interna. Durante il tempo libero, gli allievi possono frequentare la biblioteca, praticare sport, studiare musica negli spazi dedicati. Oppure ritrovarsi nel famoso Cortile dei Tritoni e altresì vivere momenti spirituali nella Chiesa di Santa Maria della Pace ubicata all’interno della Fondazione.

Attraverso il Servizio Residenziale abbiamo messo in campo ogni nostra energia affinché i ragazzi condizionati dalle difficoltà socio-economiche delle famiglie di origine possano godere delle stesse opportunità degli altri. Il Villaggio si prenderà cura della loro formazione scolastica ed educativa in maniera gratuita. Abbiamo il dovere di garantire il diritto allo studio per tutti”, ha dichiarato Felicio De Luca, Commissario straordinario del Villaggio dei Ragazzi.