0 00 2 min 2 mesi 401

MADDALONI- Verso la riapertura dell’Appia. L’impresa del comune, addetta alla manutenzione del verde, sta eseguendo la rimozione dei due tronchi caduti di traverso sulla strada. Avviato il taglio dei grossi tronchi e la rimozione dei rami in bilico. E’ in corso una verifica sul resto dei grossi alberi prossimi alla strada. “Il comune -spiega il sindaco Andrea De Filippo- a scopo precauzionale, e anche per consentire il censimento dei rischi residui nelle aree pubbliche, è stata chiusa la villa Imposimato. La messa in sicurezza definitiva avverrà domani. Si sta dando precedenza al censimento dei pericoli collegati al patrimonio edilizio abbandonato che è causa di continue cadute di calcinacci e tegole con gravi danni anche ai privati”. Al lavoro anche la polizia municipale, la protezione civile e i Carabinieri. “Esiste una vasto patrimonio immobiliare abbandonato -ribatte il sindaco- che sempre crea serie preoccupazioni soprattutto in caso di vento. Il nostro territorio, da questo punto di vista, è particolarmente fragile ed esposto ai danni della forti raffiche. ecco perché è stata data priorità alla verifica dei rischi residui”.