0 00 2 min 4 settimane 136

In Aversa, San Marcellino, Teverola e Casaluce (CE), i carabinieri della Compagnia di Aversa all’esito di un servizio di controllo della cd “movida”, hanno deferito in stato di libertà 7 persone.

In particolare, I militari dell’Arma hanno deferito una 46enne di Aversa perchè sorpresa alla guida di veicolo senza la prescritta patente di guida – con recidiva nel biennio; un 35enne di Casaluce ed un 45enne di Parete trovati all’esterno delle proprie abitazioni nonostante sottoposti alla detenzione domiciliare; un 41enne di San Marcellino che ha violato la sorveglianza speciale di p.s. con obbligo di soggiorno; un 35enne di Teverola ed un 37enne di Carinaro per aver simulato di aver subito una rapina della propria autovettura per riscuotere il premio assicurativo; un 53enne di Aversa per il furto di energia elettrica presso il proprio autolavaggio.

Inoltre, sono state elevate 184 contravvenzioni al cds tra cui per mancata copertura assicurativa e revisione veicolo, guida senza patente, senza casco e senza cintura e controllato 959 persone e 712 veicoli.