0 00 2 min 1 mese 161

Continuano le operazioni anti-droga a nord di Napoli per i Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania.

A Qualiano a finire in manette un 28enne incensurato del posto. L’uomo dovrà rispondere di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I carabinieri della sezione radiomobile sono intervenuti nell’abitazione del 28enne per una lite in famiglia ma quando sono entrati in casa l’odore al suo interno era inequivocabile. Perquisita l’abitazione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato all’interno della camera da letto dell’incensurato una pianta di canapa indiana alta un metro mezzo e 10 barattoli con all’interno marijuana per un totale di 256 grammi.

La lite è stata risolta mentre l’arrestato è in attesa di giudizio.

Ci troviamo a Giugliano, invece, nella frazione di Varcaturo e i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Daniel Adrien*, 26enne di origine rumene già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri lo hanno fermato a viale dei Pini Nord mentre passeggiava portando con se una scatola e lo hanno perquisito. Nel contenitore rinvenuti e sequestrati tre bicchieri di plastica con all’interno 30 dosi di hashish, 27 dosi di cocaina e 4 dosi di marijuana per un peso complessivo di 70 grammi di droga già preconfezionata e pronta per essere venduta. Nelle tasche del 26enne anche la somma contante di 40 euro sequestrata perché ritenuta provento del reato. L’arrestato è in attesa di giudizio.

* NATO IN ROMANIA IL 06.03.1996