0 00 1 min 4 settimane 250

I carabinieri della stazione forestale di Napoli hanno denunciato per abusivismo edilizio e gestione illecita di rifiuti un 49enne di Casavatore già noto alle ffoo.

In un terreno di sua proprietà a pochi passi dall’uscita dell’asse mediano Casoria/Zona Industriale stava creando un piazzale per parcheggio, utilizzando scarti di demolizioni edili. I militari lo hanno sorpreso mentre scaricava circa 10mila metri cubi di rifiuti, spostando terreno per coprire (tecnica del tombamento) gli scarti.

Il tutto senza alcuna autorizzazione edilizia.

Sequestrata l’area di circa 20mila metri quadri.