0 00 1 min 2 settimane 148

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno proceduto, in quel centro, all’arresto in flagranza di reato per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale di P.S. con divieto di soggiorno nel comune di residenza, di un quarantaquattrenne di origini rumene.

I militari dell’Arma, insospettiti dal fare sospetto dell’uomo, lo hanno sottoposto a controllo mentre si aggirava per le vie del centro cittadino. Contestualmente alla sua identificazione è stata subito accertata la violazione degli obblighi cui lo stesso è sottoposto.

Il rumeno è stato trattenuto presso le camera di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente autorità giudiziaria.