0 00 1 min 1 settimana 265
Ascolta l'Articolo
Voiced by Amazon Polly

I carabinieri della stazione di Roccarainola hanno denunciato per violazione di sepolcro 3 persone, tutti impiegati come lavoratori di pubblica utilità presso il comune locale.

Sono stati sorpresi nel cimitero di Roccarainola nel giorno di chiusura mentre riesumavano un cadavere senza autorizzazione. Non è ancora chiaro per quale motivo lo stessero facendo e continuano le indagini per accertarlo. Da accertamenti i carabinieri hanno appurato che i 3 L.S.U. percepivano anche il reddito di cittadinanza e per questo reato saranno segnalati all’Inps.