0 00 2 min 3 mesi 177

Nel corso della serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Macerata Campania e della Sezione Operativa della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto un 25enne di Marcianise, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, fermato per un controllo è stato trovato in possesso di una mazza da baseball della lunghezza di 80 cm, occultata all’interno della propria autovettura.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire un involucro in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso lordo complessivo di 9,5 gr, nonchè sostanze utilizzate per il taglio dello stupefacente e materiale per il confezionamento. Rinvenuta e sequestrata anche la somma contante di 695,00 euro, ritenuta provento di illecita attività.

Il 25enne, da ritenere innocente sino a sentenza passata in giudicato, è stato deferito anche per porto d’armi od oggetti atti ad offendere.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.