0 00 2 min 2 mesi 522

Si sono concluse le operazioni di spoglio delle schede per le elezioni politiche 2022 in provincia di Caserta. Gli elettori di Terra di Lavoro, nei collegi uninominali di Camera e Senato, hanno scelto e premiato il centrodestra, che fa en plein in provincia.

Al Senato della Repubblica, infatti, prevale infatti Giovanna Petrenga (Centrodestra), che viene rieletta in Senato, con il 37,67% dei voti, superando per quasi 10 mila voti lo sfidante diretto Antonio Del Monaco (M5S), che grazie anche al suo 35% porta i pentastellati.

Ecco in sintesi i voti delle schede gialle.

Dalla scheda gialla alla rosa, i risultato è sulla stessa linea. Nel collegio aversano viene eletto Gimmy Cangiano (Cedntrodestra) che supera Giuseppe Buonpane (M5S) e Vincenzo Santagata (Centrosinistra).

Nel collegio di Caserta, invece, è stata eletta la toscana Carmen Letizia Giorgianni (Centrodestra) che ha avuto la meglio su Danilo Della Valle (M5S) e Liliana Trovato (Centrosinistra).

Bisognerà ora attendere la conclusione di tutte le operazioni elettorali sull’intero territorio nazionale per avere il dato definitivo degli eletti, soprattutto in riferimento all’eventuale ripescaggio al Senato, ma anche ai collegi purinominali sia di Camera che di Senato.

Quanto ai voti dei singoli partiti, le elezioni 2022 in provincia di Caserta attestano il Movimento 5 Stelle come primo partito, senza alcuna ombra di dubbio, superando di gran lunga Fratelli d’Italia e Pd.