0 00 2 min 2 mesi 142

“La chiusura delle scuole pubbliche disposta per oggi è un chiaro segnale di sconfitta dell’azione di questa amministrazione. Non regge la motivazione dell’allerta meteo, dal momento che i Comuni limitrofi hanno optato per scelte diverse. E’ evidente, quindi, che la ragione della decisione vada ricercata nella scarsa manutenzione ordinaria o nei mancati controlli effettuati presso gli istituti scolastici cittadini. La previsione dei doppi turni alla De Amicis poi è la classica goccia che fa traboccare il vaso. La maggioranza di centrosinistra abbia il coraggio di ammettere la propria incapacità, le famiglie hanno il diritto di conoscere la verità e non meritano di certo di essere presi in giro con una sterile comunicazione diramata solo con qualche ora di anticipo. E’ dall’estate che con interrogazioni chiediamo lo stato di salute degli edifici scolastici, per evitare situazioni come queste. La nostra solidarietà va al personale scolastico docente e non docente, alle famiglie, agli studenti. Noi continueremo a battagliare in Aula”. Lo dichiarano i consiglieri comunali Gianpiero Zinzi, Alessio Dello Stritto, Maurizio Del Rosso, Fabio Schiavo e Donato Aspromonte.