0 00 2 min 2 mesi 221

Riceviamo e pubblichiamo

MADDALONI – “Riscossa di Maddaloni” a sostegno dell’educazione ambientale in ambito scolastico. Nel corso della riunione del direttivo che si è svolta ieri 6 ottobre, alla presenza del nostro assessore alla Pubblica Istruzione Rita Lerro e del nostro consigliere comunale Gaetano Nuzzo, si è discusso delle prossime iniziative politiche e sociali. È emersa la volontà di mettete in atto un progetto rivolto agli istituti scolastici del territorio con l’obiettivo di educare le giovani generazioni ai dettami dell’educazione ambientale ed alle norme della corretta raccolta differenziata. A tal fine, il direttivo ha pensato di proporre all’amministrazione comunale ed ai dirigenti scolastici, di concerto con la ditta del servizio di igiene urbana, l’installazione di appositi raccoglitori per la carta e la plastica nelle pertinenze dei plessi scolastici. Questi contenitori verranno utilizzati esclusivamente dagli alunni e ritirati periodicamente dalla ditta. Al termine dell’anno scolastico, l’istituto che avrà registrato il maggior tonnellaggio raccolto verrà premiato dal Comune con un’attrezzatura didattica. Un progetto infine che mira anche ad alzare sicuramente le percentuali di raccolta differenziata del nostro comune. L’assessore Lerro, già a partire dai prossimi giorni, sarà al lavoro per informare i dirigenti scolastici, raccogliendo le eventuali adesioni, e la ditta incaricata della raccolta dei rifiuti urbani.