0 00 1 min 3 settimane 125
Ascolta l'Articolo
Voiced by Amazon Polly

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mercato San Severino hanno tratto in arresto due fratelli di 25 e 23 anni residenti nel comune della valle dell’Irno, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante un controllo alla circolazione stradale i militari dell’Arma intimavano l’alt alla vettura con a bordo i due che hanno provato una iniziale fuga per essere poi raggiunti, dopo un breve inseguimento, e sottoposti a perquisizione, nel corso della quale i Carabinieri rinvenivano due
panetti di hashish per un peso complessivo di circa 100 grammi. L’ulteriore perquisizione all’abitazione dei fermati consentiva di rinvenire ulteriori quantità di hashish e marijuana unitamente a due bilancini digitali di precisione, sottoposti a sequestro. Pertanto, i due fratelli, già gravati da precedenti di polizia, venivano tratti in arresto e sottoposti alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione a disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore.