0 10 1 min 1 settimana 319
Ascolta l'Articolo
Voiced by Amazon Polly

MADDALONI – Appesi ad un filo, quello telefonico. Non solo Tir che transitano nella stradina. Adesso in via Grotticella cadono anche i pali del telefono. La storia infinita del danno e della beffa. L’intera linea telefonica, sorretta da pali di legno, sta cedendo: i sostegni sono inclinati e in bilico. Forse, la pioggia ha accelerato il basculamento. Ma certamente basterà una folata di vento forte per interrompere un servizio essenziale quello telefonico e di collegamento internet. Il disagio si somma a disagio perché, a poche centinaia di metri, continuano i disagi per i gravi danneggiamenti alla sede stradale di via Cancello grazie ai tombini esplosi e all’asfalto divelto. ma questo è un danno collegato allo storia infinita della gestione scandalosa del collettore ex-Casmez.