0 00 1 min 2 mesi 170

I carabinieri della compagnia di Poggioreale hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un  30enne di Portici e un 24enne di giugliano in campania.

Un militare libero dal servizio ha notato in corso bruno buozzi un’auto che giorni prima era stata segnalata come oggetto di rapina.

Il militare ha seguito l’auto e allertato la centrale operativa per ottenere il supporto di una pattuglia.

Grazie al coordinamento con gli altri veicoli sul territorio, i carabinieri hanno bloccato l’auto e fermato i due.

All’interno della vettura ancora i documenti della vittima della rapina, il suo portafogli e il suo cellulare.

Entrambi sono stati tradotti al carcere di Poggioreale in attesa dell’udienza di convalida. Dovranno rispondere di ricettazione