0 00 2 min 2 mesi 373
L’intrattenimento è stato curato dalla ormai famosa Banda del Convitto diretta dai Maestri Pascarella e Papa

MADDALONI – Si è appena conclusa la manifestazione che il Convitto Nazionale “G. Bruno” ha organizzato mettendo al centro l’albero come simbolo di tutela dell’ambiente e di tutti quei temi legati alla sostenibilità ambientale.

Protagonisti di questa grande festa il Colonnello dei Carabinieri Marilena Scudieri che, con un garbo che ha sicuramente fatto la differenza, ha coinvolto tutti i ragazzi in un colloquio interattivo, rispondendo alle domande degli alunni delle elementari che hanno mostrato grande interesse, sicuramente preparati per l’occasione dalle rispettive maestre e il DS Rocco Gervasio che è solito porre grande attenzione nell’educazione, anche non formale, dei suoi alunni.

Il momento più emozionante è stato senza dubbio quello in cui è stato piantato un albero la cui crescita sarà seguita dai ragazzi fino all’anno prossimo quando ci sarà un nuovo appuntamento per verificare quanto siano stati recepiti i suggerimenti dati oggi.
Quello che si è respirato oggi – dichiarano alcune mamme presenti – è stato un clima di grande festa, un’emozione vedere i nostri bambini così partecipi ed interessati”.

  • PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI