0 00 1 min 2 mesi 134

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA) hanno arrestato un 52enne di Sassano (SA) perché trovato in possesso di 23 gr. di cocaina, materiale vario per il taglio dello stupefacente, un bilancino di precisione e 750 € in contanti ritenuti provento dello spaccio. Una parte dello stupefacente è stato rinvenuto presso l’abitazione del soggetto, un’altra parte si trovava già suddivisa in dosi all’interno della carrozzeria dell’autovettura a lui in uso. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri del Norm – Aliquota Operativa – di Sala Consilina, nell’ambito di una mirata attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel Vallo di Diano. Stante le risultanze investigative raccolte, l’uomo è stato tratto in arresto e tradotto, in regime di detenzione domiciliare, presso la sua abitazione, a disposizione dell’A.g. di Lagonegro (PZ).