0 00 2 min 2 mesi 190

Un servizio a largo raggio in quel di Scampia per i carabinieri della locale stazione impegnati nella lotta allo spaccio di droga. Via Peppino Impastato, lotto K, scala B. I Carabinieri individuano un pusher in azione mentre cede due dosi di cocaina ad un cliente e intervengono. Gli intimano di fermarsi ma l’uomo – si tratta del 30enne già noto alle forze dell’ordine Raffaele Iadonisi* – non si arrende. Inizia l’inseguimento ed è quanto mai pericoloso. L’uomo corre tra le terrazze condominiali con i militari che non demordono. Pochi minuti ma conditi da urla e apprensione con l’uomo che nel fuggire getta tutta la droga che può. Catturato, il 32enne viene arrestato. La droga gettata viene recuperata dai militari: 14 grammi di cocaina.

La persona arrestata viene accompagnata in caserma ma i carabinieri tornano nell’area dove è partito l’inseguimento. Rinvenuti e sequestrati – a carico di ignoti – 100 grammi di hashish e materiale per tagliare e pesare la sostanza stupefacente.

L’arrestato, dovrà rispondere di spaccio e detenzione di droga, è in attesa di giudizio.

* NATO A NAPOLI, IL 08/12/1992