0 00 1 min 2 mesi 244

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Battipaglia hanno proceduto, nella notte del 21 ottobre, all’arresto in flagranza di un sedicenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, durante un servizio di controllo dinamico del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri intimavano l’alt all’auto sulla quale il minore viaggiava come passeggero, il quale alla vista dei militari tentava invano di disfarsi di un involucro in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo di 91 grammi che veniva sottoposto a sequestro. L’indagato è stato tradotto presso il centro di prima accoglienza di Salerno in attesa dell’udienza di convalida.