0 00 1 min 6 anni 108

tenneriello
I soliti malumori del Partito Democratico della sezione maddalonese non si placano.
Secondo indiscrezioni, l’ecografista ambientalista, Angelo Tenneriello, sarebbe intenzionato a presentare al commissario del partito Pina Picierno, lettera di autosospensione. A quanto pare, sarebbe solo una questione di tempo, poiché sia la Picierno che il sub commissario che ne fa le veci, Francesco Buonomano, non sono in zona in questi giorni.
Le cause che avrebbero portato il dottore a questa scelta, sono ignote ma le ipotesi non scarseggiano.
Tenneriello non è convinto in merito alla scelta della sezione che è orientata a votare si al referendum; ma i motivi potrebbero essere legati anche al tentativo di colonizzazione della sezione democratica.
Ma non si esclude che siano motivazioni contenutistiche che potrebbero indurre il medico alla autosospensione.
Seguiremo la vicenda con particolare interesse perché anche da questa eventuale presa di posizione di Tenneriello capiremo di più le vicende del centrosinistra calatino.