0 00 2 min 5 anni 41

“Non ho avuto paura, perchè inizialmente pensavo si trattasse di uno scherzo alla mia amica. Soltanto in seguito e con maggiore lucidità, ho capito che l’azzardo poteva costarmi caro”.
Queste le dichiarazioni di Pina Amato, giovane maddalonese che, in compagnia di un’amica di Recale, la scorsa sera, in via Roma a Caserta, ha subito un tentativo di rapina da parte di un ragazzo, scuro di pelle.
E’ stata proprio la maddalonese a reagire al borseggio, riuscendo dopo varie insistenze da parte dell’uomo, a metterlo in fuga. Il malintenzionato, anch’egli un giovane, era a mani nude senza alcun arma o corpo contundente.
Nessun danno ma tanto spavento, soprattutto, o forse esclusivamente per l’amica dell’Amato che ha avuto un forte shock per lo spavento. La bella maddalonese, invece, ha recitato la parte della Wonder Woman, abbozzando addirittura un’inseguimento.
Nel 2013, Pina Amato, amica di Giampiero Zinzi, si candidò nella lista dell’UDC, portando a casa un notevole successo.
scippo