0 00 2 min 5 anni 37

Isola ecologica
L’ubicazione dell’isola ecologica è sbagliata e va rimossa da lì.
I motivi? Innanzitutto un problema igienico sanitario rilevante.
L’individuazione del luogo, già sbagliata all’epoca dei fatti, fu fatta in virtù del fatto che via Viviani, non aveva l’attuale densità abitativa. In seguito, furono costruiti plessi residenziali che hanno reso l’area molto popolosa.
Come dicevamo sopra, l’individuazione del luogo, fu sbagliata in principio perché come tutti sapete, l’isola ecologica, ha luogo praticamente nell’area dove sorge il Palazzetto dello sport “Angioni Caliendo”.
Un gran biglietto da visita mostrato in faccia agli ospiti che vengono in trasferta a Maddaloni. Squadre che provengono da molte parti d’Italia, perché non dimentichiamo che abbiamo un team che milita in serie B e dovrebbe essere un vanto per la città, motivo per cui, bisogna salvaguardare ogni aspetto dell’associazione sportiva più rappresentativa di Maddaloni.
Sono tantissime le segnalazioni che ci arrivano da via Viviani per avvistamenti di serpenti, topi e blatte.
L’erbaccia che vedete in foto, si espande all’entrata del palazzetto e quindi dell’isola ecologica ed alimenta il proliferarsi di animali ed insetti.
Alle squadre in trasferta, porgiamo la nostra mano più sporca.
20160828_145254