0 00 2 min 6 anni 110

received_10208585591974933
Alle 14,30 precise hanno acceso i motori e sono partiti.
I moschettieri del vespa club maddalonese, dopo una lunga preparazione, sono partiti da Maddaloni alla volta di Gioia del Colle un comune di circa 27.753 abitanti della città metropolitana di Bari in Puglia che sorge sull’altopiano delle Murge a 365 metri sul livello del mare.
Come dicevamo i tre moschettieri Giuseppe Guarracino, Massimo Marzaioli e Andrea Scalera, se rispetteranno la tabella di marcia stasera dovrebbero arrivare a Gioia dove ad attenderli ci sarà tutto lo staff del vespa club di Gioia del Colle guidato da Antonella Milillo e il baffone nazionale Domenico Donvito.
Domani , partirà un’altra rappresentanza del vespa club Maddalonese, guidato dal suo presidente Vincenzo D’Angelo sempre alla volta della Puglia per incontrarsi tutti ad Acquaviva delle Fonti per la partenza del Giro d’Italia in vespa. Tutti ritorneranno domenica dopo aver partecipato al primo raduno di Gioia del Colle.
Per gli amanti dei moschettieri, sicuramente tutti si chiederanno come mai solo in tre?
Sicuramente stasera ne sapremo qualcosa in più.