0 00 2 min 6 anni 123

Sede Centro Studi
MADDALONI (Caserta) – Dopo la pausa estiva riprendono le attività del Centro Studi Francescani per il Dialogo interreligioso e le Culture, fondato e diretto dal teologo prof. p. Edoardo Scognamiglio ofm conv., presso la sede in via San Francesco d’Assisi n. 117 a Maddaloni.
Al via, dunque, la programmazione per l’anno sociale 2016/2017 del Centro Studi Francescani per il Dialogo interreligioso e le Culture, giunta alla dodicesima edizione con laboratori, Forum, Lectio Divina,  Sportello d’Ascolto ed attività varie che inizieranno il 16 novembre 2016.
Il calendario degli incontri è da richiedere in segreteria e sarà comunque reso noto nei canali mediatici del Centro Studi Francescani per il Dialogo interreligioso e le Culture.
I laboratori sono della durata di 60 ore e si concludono entro il 31 maggio 2017 ed è prevista un’erogazione liberale nella fase di iscrizione.
Il ciclo di attività del Centro Studi Francescani per il Dialogo interreligioso e le Culture con sede in Maddaloni rientra nell’ambito della programmazione per l’Anno Sociale 2016/2017, dove il 2017 è stato scelto quale Anno Internazionale del Turismo Sostenibile.
Per maggiori informazioni e adesioni al laboratorio contattare il Centro Studi Francescani per il dialogo interreligioso e le culture rivolgendosi presso la segreteria che ha sede nella chiesa di San Francesco d’Assisi in Via San Francesco d’Assisi, n. 117 a Maddaloni (Caserta).
La segreteria è aperta dalle ore 18 alle ore 20 ogni mercoledì, ed a breve tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 20 (secondo la programmazione dei turni dei volontari come da avviso presente in sede), mentre i responsabili della stessa sono Iezzi Vienna e Boutros Naaman.
Per contattare la segreteria i recapiti sono: Telefax 0823434779; Cell. 3472968637 E-mail: edosc@libero.it mentre il portale web è www.centrostudifrancescani.it  .Per aggiornamenti è stato attivato un evento social https://www.facebook.com/events/161799320926788/.
 
 
 
Maddaloni,  3 settembre 2016