0 00 2 min 6 anni 116

Lo scorso mese, pubblicammo un articolo in merito alla vicenda della villetta comunale di via Appia. clicca per leggere l’articolo
I cittadini, che tanto si sono dati da fare per ripristinare uno stato dignitoso all’interno dell’area verde, hanno continuato il loro lavoro e ieri ci hanno contattato di nuovo per segnalare che nulla è cambiato, nel senso che la villetta necessita di pulizia perchè viene quotidianamente sporcata dai frequentatori ed incalzano l’Ente affermando che il Comune, si adagia sulle loro prestazioni volontarie.
A seguito di questa nota, i residenti ci inoltrano anche alcune foto che pubblichiamo in calce all’articolo che testimoniano lo stato di degrado con la sporcizia che viene rimossa da questi signori che sostituiscono gli spazzini.
“Il giovedì, ci riuniamo in pregiera innanzi alla Statua dell’Immacolata Concezione. E’ nostra consuetudine, dopo la Messa, svuotare i cestini e pulire la Cappella dov’è custodite la Sacra effige.  Il nostro lavoro ha un solo fine, che è quello di rendere la zona dignitosa, ma, non abbiamo gli attrezzi che servirebbero ad esempio per il taglio dell’erba” commenta A.D. che da mesi, insieme ad altre persone si prende cura dell’area.
Come al solito, la questione, è innanzitutto di carattere civico dove da un lato, ci sono persone che mangiano, bevono e gettano tutto a terra; e dall’altro i residenti che, con tanta pazienza, puliscono quello che dovrebbe essere un parco giochi per i più piccoli.