0 00 3 min 6 anni 105

C’eravamo tanto amati, film di Ettore Scola e interpretato fra gli altri da Vittorio Gassman e Nino Manfredi.
1468750505067
Proviamo ad adattare l’opera cinematografica del maestro Scola del 1974 alla politica di Maddaloni e sostituiamo la regia con la città e gli interpreti con Antonio Cerreto e Gigi Bove, nel 2012 sindaco ed assessore in contemporanea.
Tra i due, non scorre buon sangue da qualche mese; in realtà i dissapori si sono verificati già in più occasioni ma, questa volta, l’attacco è stato più o meno frontale (l’avvocato non ha fatto nomi) ed il consigliere uscente Bove, ha replicato proprio “de visu”.
Ma andiamo con ordine. Cerreto, dopo le segnalazioni delle note protocollate e delle immagini postate sul noto social Facebook inerenti al mancato taglio dell’erba che fanno eco alle numerose segnalazioni delle buche presenti in varie zone che caratterizzano il manto stradale della città e, ancora, dopo l’articolo del Cumpà che incontra il Commissario clicca per leggere l’articolo, posta sul suo profilo Facebook quanto segue:
“Volevo fare una comunicazione a tutti gli amici di f b non Maddalonesi per una nuova professione politica sorta nella mia città e cioè quella di SEGNALATORE di buche e/o erbacce al Comune per poi prendersi i meriti. Quindi se avete bisogno di questi politici li potete prendere gratis con obbligo di tenerveli. Infine, ci sono quelli che si fanno pubblicità dicendo di aver incontrato il commissario straordinario e di aver dato dei suggerimenti su svariate materie; se volete anche questi noi ce li abbiamo. Meditate, Maddalonesi, meditate.”
antonio cerreto
L’ex AN Bove, a questo punto, si sente chiaramente chiamato in causa e replica;
“Si, presente come segnalatore di buche ed erba incolta. Segnalare disagi senza ricoprire cariche pubbliche è , per me, bello, legale e sinonimo anche di grandi soddisfazioni e gratificazioni morali. Ahaha”
Intervento-Luigi-Bove
Staremo a vedere se ci saranno repliche da parte dell’ex fascia tricolore e se la vicenda avrà un seguito.