0 00 2 min 6 anni 81

Maddaloni – E’ giunta  alla XIV edizione la convention nazionale “Tre giorni per la scuola”. La manifestazione,  interamente dedicata al mondo della scuola  di ogni ordine e grado, alle aziende che producono prodotti e servizi per il settore istruzione e  formazione, alle Associazioni di insegnanti  e alle Istituzioni pubbliche, si è tenuta a Napoli  dal 19 al 21 ottobre, presso la Città della Scienza. Organizzata da Città della Scienza con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, l’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, si è articolata in conferenze, seminari, workshop, laboratori e animazioni scientifiche ed ha visto la partecipazione  dell’Istituto Tecnico “Villaggio dei Ragazzi”. In uno stand  esclusivo, gli studenti  della Fondazione,  accompagnati, per l’occasione, dal Dirigente scolastico, ing. Claudio Petrone, e dal docente, prof. Michele Affinito, hanno mostrato al numerosissimo pubblico accorso il funzionamento pratico del progetto di Robotica  Educativa legato alla raccolta differenziata dei rifiuti  che è valso loro il titolo di Campioni d’Italia nel settore per l’anno 2016 e la partecipazione alla finale Mondiale di Saint Louis (U.S.A). “Prendere parte ad un evento del genere – ha dichiarato il Generale Giuseppe Alineri, Commissario Straordinario dell’Ente calatino  –  ha significato aver vissuto un  momento partecipato di scambio e di confronto  con gli studenti, gli educatori e i formatori di altre realtà scolastiche sul mondo della scuola e sulle possibilità formative offerte in linea  con l’evoluzione tecnologica applicata alla didattica”. “Sono queste manifestazioni davvero utili – ha spiegato, invece, il Dirigente Scolastico, ing. Claudio Petrone –  in quanto mettono ben in evidenza  un modello di scuola  in cui  il sapere “tradizionale” appreso a scuola e le conoscenze tecnologiche mettono lo studente in condizione di potersi inserire più facilmente nel mondo del lavoro, anche se caratterizzato da periodi di crisi”.

iti-citta-della-scienza iti-citta-della-scienza2 iti-citta-della-scienza3