0 00 2 min 3 anni 21


MADDALONI- Incidente spettacolare con uscita fuori strada più che pericolosa. Oltremodo pericolosa. Fortunatamente, il conducente (un ragazzo poco più che ventenne di Santa Maria a Vico) ne è uscito illeso: salvato dall’airbag, dalla tenuta della sua utilitaria e da una buona dose di fortuna. E’ appena accaduto in via Cancello, alla confluenza con via Grotticella: l’auto ha letteralmente abbattuto, schiacciandolo a terra un palo della luce. E suscitando il terrore nei testimoni, si è impenna sull’avantreno restano mezza sospesa in aria. Da un nuvola di fumo e di terra ne è emerso illeso il conducente. Ancora una volta l’ex provinciale Nola-Caserta si guadagna gli onori della cronmaca con un incidente spettacolare. Questa volta, non si registrano feriti. Resta lo sconcerto per la cronaca quotidiana di una vecchia stradina di campagna, asfaltata male e tenuta peggio, trasformata in arteria di comunicazione intercomunale di primissimo piano. Al netto dellee considerazioni sulla velocità e la guida degli automezzi e i rischi delle mitiche esondazioni fognarie dell’ex Casmez, c’è da interrogarsi sui pericoli di un’arteria indecente. E ovviamente su cosa si può fare per trovare una via d’uscita: una c’è. E parliamo dei dossi come, da tempo immemore, si sono salvate vite umane nella vicina Polvica A buon intenditore poche parole.