0 00 3 min 6 anni 130

In barba ai partiti , alle appartenenze ed ai ramificati sistemi strategici, nasce un altro movimento politico a Maddaloni: “Tutti insieme per Maddaloni”.
Ecco il verbale di costituzione del movimento civico
 
“Il giorno 20 del mese di Ottobre, 2016, alle ore 17,30 in MADDALONI Corso I° Ottobre n. “15, un gruppo di cittadini maddalonesi, rappresentati dal dott. ADRIANO DEL MONACO, dall’avv.to CERRETO FRANCESCO, dal dott. CORTESE ELIO, dal dott. FARINA FIUSEPPE ,dal Sig. QUINTAVALLE NICOLA, dal Sig. CERRETO ANTONIO, dalla Prof.sa COPPOLA ANNA, dalla Prof. FRANCESCA IADEVAIA ,dall’avv. IOLANDA DEL MONACO, dal Prof .ALBINI ARMANDO, dal Sig. VIGLIOTTA FRANCESCO e dal Sig. DEL MONACO FRANCO si sono riuniti ed hanno manifestato la volontà di costituire un MOVIMENTO CIVICO APARTITICO che, preso atto della disastrosa condizione economica, morale e igienica della città, formuli per essa una proposta valida ed efficace per fermare tale degrado. L’iniziativa, dettata unicamente dall’amore verso un paese che ha visto nascere e crescere i proponenti , aspira a mettere insieme una squadra di volontari , esperti e competenti, anche con diverse convinzioni politiche, capace di realizzare una sostanziosa e fattibile soluzione dei gravi problemi. L’ORGOGLIO di sentirsi maddalonesi e, pertanto, la necessità di TUTELARE un invidiabile patrimonio culturale ambientale e storico, dovrebbero ASSICURARE ai partecipanti, nonostante il profondo degrado raggiunto, la RINASCITA ed il RISCATTO della città di MADDALONI. L’Assemblea, dopo ampia discussione, DELIBERA di assegnare al nascente organismo il nome di “T U T T I N S I E M E per Maddaloni”. Esso è un MOVIMENTO perché la sua azione politica si svilupperà attraverso una organizzazione leggera e funzionale mirata alla cura dei bisogni dei cittadini; è CIVICO perché è dei cittadini e per i cittadini; APOLITICO perché opera al di fuori dei Partiti tradizionali che hanno tradito il dettato costituzionale essendosi rivelati autoreferenziali , clientelari, affaristici e, soprattutto, inadeguati al compito imprescindibile di FORMAZIONE E SELEZIONE della classe dirigente.
Viene eletto segretario del Movimento il dott. Adriano del Monaco.
La riunione si scioglie alle ore 20:30
FIRMATO da tutti i partecipanti alla riunione.”

Adriano del Monaco
Adriano del Monaco