0 00 2 min 6 anni 114

Giuseppe Vigliotta
NEI miei 50 anni e più di “politica a livello artigianale” – che
ho speso a Maddaloni – ho avuto sempre una “diffidenza”
verso ” tecnici del tipo ingegneri – geometri – imprese edili”
che hanno bazzicato in politica,forse sbagliando ma è così.
Ho letto sia il manifesto che la nuova comunicazione che –
il geometra BARBATO ha indirizzato alla città e alle istituzioni.
Ha ragione da vendere sullo ” sconcio” dell’edificio comunale
e – SE CI SONO RESPONSABILITA’ – da parte di TECNICI
del COMUNE o – omissioni da parte di politici – VANNO
CONDANNATI penalmente nel primo caso e politicamente
nel secondo.
Lo stesso vale per l’APPALTO allo IAP per il servizi dell’acquedotto
che – in presenza di una LETTERA del MINISTERO DEGLI
INTERNI – ufficio trasferimenti ordinari agli ENTI LOCALI E
RISANAMENTO DEGLI ENTI DISSESTATI – del 17-09-13 CHE
notifica una serie di NOTEVOLI CONSIDERAZIONI di ordine
FINANZIARIO – INVITANDO L’ENTE A NON DARE IN
AFFIDAMENTO ALL’ESTERNO UNA SERIE DI SERVIZI e
TRA QUESTI – CREDIAMO CHE QUELLO DELL’ACQUEDOTTO
COMPRESO LA “RISCOSSIONE DEI RUOLI” sia sen’z’altro
tra questi.
NON CI GARBA a noi di ” TUTTINSIEME e ALLEANZA POPOLARE – l’affidamento di questo servizio allo IAP.
NOI VEDIAMO UNA GESTIONE DIRETTA – con l’utilizzo
di personale . utilizzando le norme di legge esistenti in
materia – privilegiando disoccupati Maddalonesi come –
altre città hanno già sperimentato . vedi comune di CASERTA.
Ritorneremo sull’argomento!
Giuseppe Vigliotta